STARCK

«Mi piace aprire le porte del cervello umano» – Philippe Starck

Per più di tre decenni, questo creatore unico,designer multiforme e architetto è stata una parte della nostra vita quotidiana attraverso la creazione di oggetti non convenzionali, il cui scopo è di essere “buoni”, prima di essere bello; destinazioni iconica, che prendono i membri della sua ” tribù culturale “fuori di se stessi e, soprattutto, verso qualcosa di meglio.
Ci sono poche aree del design non ha esplorato: dai mobili alle case vendute per corrispondenza, motociclette, mega-yacht, OCCHIALI

Le montature STARCK vengono realizzate dall’atelier dell’uomo che per primo ha introdotto il designer nell’occhialeria, Alain Mickli
La cui caratterista principale, oltre all’uso di celluloide handMade in france è stata la sostituzione della cerniera convenzionale, con una “Bio Fix” che permette all’asta di potersi muovere in qualsiasi direzione potendo fare gli stessi movimenti di una Scapola Umana
La continua ricerca ha portato all’ utilizzo di materiali sempre nuovi ed innovativi, quali l’uso dell’alluminio o la applicazione di gommature all’interno delle montature per migliorarne l’appoggio ed il comfort

 

 

 

“I like to open the doors of the human brain” – Philippe Starck

For more than three decades, this unique creator, designer and architect multiforme has been a part of our daily lives through the creation of unconventional subjects, whose purpose is to be “good”, before being handsome, iconic destinations, taking members of his “cultural tribe” out of themselves and, above all, to something better. There are few areas of design has not explored: from furniture to homes sold by mail order, motorcycles, mega-yachts, GLASSES

The frames are made by Atelier STARCK man who first introduced the designers nell’occhialeria, Alain Mickle Whose main characters, plus the use of celluloid handmade in france was the replacement of the conventional zipper, with a “Bio-Fix”, which allows the auction to move in any direction could make the same movements of a Human Scapula Continuous research has led to ‘use of new materials and innovative, such as the use of aluminum or the application of tires within the frames to improve the support and comfort